Archivi tag: poesia

Sempre tenendo fermo questo cuore (che ben sapevo amava una chimera!)


Da due giorni mi gira in testa questa poesia. Stefania e io condividevamo l’amore incondizionato per La Signora dei Navigli Alda Merini. Oggi la leggo.. e ogni volta, soprattutto nell’ultima frase, l’amarezza mi prende come un groppo alla gola perché … Continua a leggere

Pubblicato in Attualità Media & Società | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Com’è l’inferno.


“Ed eccomi qui. Culo sul treno, pendolare dell’amore. 1200 Km per restare 48 h con lui. E valigie, treni, metro, aereo, vestiti,cappotti,biglietti, sciarpa e nonstaidimenticandoniente e acheoraparteiltreno, e prendere l’ultimo caffè, l’ultima sigaretta, l’ultimo bacio. Gli ultimi cinque minuti che … Continua a leggere

Pubblicato in Robaccia che scrivo | Contrassegnato , , , , , , , | 10 commenti

Il gabbiano aveva ragione.


Sofia se ne stava seduta sul muretto con gli occhi socchiusi. Quel pomeriggio ventoso dove il sole faceva capolino fra le nuvole se lo stava godendo nonostante le macchine dall’altra parte  della strada sfrecciassero e la prendessero quasi per matta. … Continua a leggere

Pubblicato in Robaccia che scrivo | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento